L’allenatore della Sampdoria Marco Giampaolo è intervenuto ai microfoni di Premium Sport: “Ricostruire non è di certo semplice, ma servirebbero quattro innesti di qualità per incrementare la competizione interna della rosa. Le cessioni? Noi i partenti abbiamo avuto il merito di valorizzarli l’anno scorso e se non lo avessimo fatto probabilmente non sarei qui”.

Il tecnico abruzzese ha proseguito: “Certamente abbiamo perso tanta qualità perché i calciatori che sono andati via erano quelli che davano quel tasso qualitativo che è necessario per vincere le partite, ma adesso dobbiamo ricominciare e alzare il livello della competizione interna altrimenti i nostri valori rischiano di appiattirsi”.

Il trainer blucerchiato ha concluso parlando di Schick: “C’è tanta confusione su questa vicenda, ma mi dicono che comunque non sia nulla di preoccupante. Non conosco i dettagli del trasferimento alla Juventus. Ovviamente sarei contento se tornasse da noi, anche se molto dipenderebbe dalle sue motivazioni”.

CONDIVIDI
Classe '97, studente di Economia. Amante del calcio e delle sue sfaccettature a tutto tondo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008