Sampdoria, Giampaolo: “Con l’Atalanta partita tosta per entrambe le squadre ma sono altre le partite decisive”

Giampaolo

Dopo la vittoria interna contro l’Udinese la Sampdoria giocherà un’altra partita importante e sfiderà l’Atalanta di Gasperini per una partita importante in chiave Europa League. Partita importante ma non decisiva, come afferma l’allenatore blucerchiato Marco Giampaolo in conferenza stampa: “Non sarà una sfida decisiva, come non lo saranno le elezioni. La partita di domani può determinare l’avvicinamento a certi tipi di obiettivi ma le gare decisive sono quelle dove ti giochi tutto in 90 minuti”.

E’ stata una settimana particolare fra neve, pioggia e freddo. Giovedì è stata la giornata più critica e sono stati bravi i nostri giardinieri a metterci nella condizione di lavorare bene. Praet? Sta bene. Abbiamo due indisponibili ma la squadra sta bene”.

Giampaolo continua parlando dell’avversario di giornata: “L’Atalanta infastidisce un po’ tutti, con un modo di giocare completamente diverso dal nostro. E’ una squadra orientata molto sull’avversario, utilizza molto l’uno contro uno. Domani serviranno giocatori forti fisicamente. E’ nel DNA di Gasperini, allenatore bravo a trasmettere alla squadra quello che vuole. Sarà una partita tosta ma lo sarà per entrambe le squadre. Tifosi? Lo abbiamo detto più volte di quanto i nostri tifosi siano importati. Dobbiamo pensare di riempire lo stadio agevolando anche chi non può venire . Dobbiamo pensare a qualcosa per portare gente allo stadio creando un ambiente positivo”, riporta Tuttomercatoweb.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo