Massimo Ferrero è forse il personaggio più esuberante del panorama calcistico italiano.

ll presidente blucerchiato, presente questa sera all’evento benefico “Un goal per l’Italia”, ha parlato ai microfoni di TMW Radio dell’episodio che ha visto coinvolto Muriel a Udine ieri: “La raccolta fondi dei nostri tifosi ha raccolto 20 mila euro ed è tanta roba. Abbiamo fatto cose molto belle insieme alla Regione, aiutato il sindaco di Amatrice. La stagione della Sampdoria? Nel calcio non si è mai contenti, si può fare di più, lo dico ogni tanto ai ragazzi. Muriel? Mi dispiace, io cerco il calcio dell’amore e della passione, certi episodi non appartengono al calcio. Ha sbagliato, ma per tutta la partita lo hanno fischiato. Consideriamo i calciatori grandi uomini ma sono dei ragazzini che non hanno mai fatto niente nella vita. Viziati? No, miracolati“.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008