Sampdoria, Defrel: “Adesso iniziano le partite belle, proveremo ad andare il più lontano possibile. Kownacki? Mi trovo bene con lui”

defrel

La Sampdoria ha avuto la meglio ieri sulla Spal nel match valido per il quarto turno eliminatorio di Coppa Italia.

Gregoire Defrel, autore del gol del momentaneo 1-1 ieri sera, ha parlato così al termine della gara ai microfoni di Sampnews24.it:

“Mi piace attaccare gli spazi in questo modo. Jankto è stato bravo a darmi quel pallone e son riuscito a fare gol. Ci siamo un po’ spenti dopo la rete della Spal, ma abbiamo saputo fare un buon secondo tempo” Sapevamo che fossero una buona squadra, organizzata, ma abbiamo lavorato bene questa settimana per affrontare la partita esaudendo le richieste del mister. Adesso iniziano le partite ancora più belle, proveremo ad andare il più lontano possibile”.

L’ex Roma ha poi parlato della Lazio, prossima avversaria in campionato:

“Sono una grande squadra, da domani guarderemo video e lavoreremo sodo. L’importante sarà recuperare bene le energie per prepararci al meglio alla partita. Potrebbe essere come un derby per te? No no, non penso a queste cose. Ormai ho la testa qua e devo fare il bene della Sampdoria. Con Kownacki mi son trovato bene, secondo me ha fatto una grande partita e aveva bisogno di fare gol per ritrovare fiducia. Se continua così ne farà tanti altri.”

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.