Il Milan ha bisogno di cedere un attaccante, soprattutto se in avanti dovesse arrivare Nikola Kalinic (o chi per lui).

Bacca sembra destinato al Siviglia o al Marsiglia, mentre Lapadula interessa a tre club di Serie A. In primis ci sarebbe il Genoa, al quale l’attaccante ex Pescara piace molto. Dietro di loro l’Atalanta, con Gasperini che avrebbe contattato direttamente Lapadula. I nerazzurri hanno aperto anche l’affare Conti con il Milan e potrebbero volgere la situazione a loro vantaggio. Infine all’asta si aggiunge la Sampdoria che con il direttore sportivo Osti ha confermato l’interesse per l’italo-peruviano.

Stando a quanto riportato da Il Secolo XIX, però, i due club di Genova non vorrebbero spendere più di 10 milioni per l’attaccante. Il Milan invece vorrebbe guadagnare circa 15 milioni da questa cessione. Vedremo come si evolverà la situazione e se uno dei tre club riuscirà a fare un passo in avanti rispetto agli altri.

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008