Ecco le parole in conferenza stampa di Rolando Maran, allenatore del Chievo, dopo il pareggio esterno contro la Sampdoria. Ecco le parole riportate da tuttomercatoweb:


“Nel primo tempo le due squadre si sono annullate. Io non ricordo situazioni da rete, escluso il gol, della Sampdoria. E’ stata una partita equilibrata. Nella ripresa abbiamo fatto meglio, abbiamo sistemato alcuni accorgimenti e ne è venuta fuori una bella partita e portiamo a casa un punto più che meritato. Noi ci siamo ritrovati e farlo con dei ragazzi che sono nuovi per questa categoria e per il professionismo fa ancora più piacere. I ragazzi stanno sfruttando bene le occasioni che gli sto dando. Dobbiamo continuare così, stava entrando anche un 2000 ma non mi sono accorto che la partita stava finendo. Ci sarà però tempo. Questi ragazzi si stanno mettendo in evidenza ed è lo specchietto di quello che stanno facendo nel settore giovanile. Non ho visto in campo perchè pensavo fosse un’azione finita. Lui diceva che gli è stata tolta la scarpa. Di persona non l’ho visto, devo rivederlo”.

CONDIVIDI
Mario Galterisi, caporedattore di Novantesimo. Architetto, laureato presso la Facoltà di Architettura dell'Università Federico II di Napoli. Graphic designer free-lance. Addetto stampa presso IBar Academy. Amo il calcio come poche cose ed è una delle poche costanti che trascende i miei interessi.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008