#SalzsburgLazio, Lulic: “Mancato tutto quello che non dovevamo sbagliare”

Lulic

Senad Lulic, giocatore della Lazio, ha parlato a Sky Sport dopo il 4 a 1 contro il Salisburgo, costato ai suoi l’eliminazione dall’Europa League.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Mancato tutto quello che non dovevamo sbagliare. Eravamo partiti bene. Siamo crollati e tutto ciò è inspiegabile. Basta non essere concentrati per 10-15 minuti per prendere quattro gol.

A questi livelli si paga. Mi dispiace, non è stato un calo fisico, ma mentale. Dispiace davvero. Tutto è andato storto. Dovevamo gestire meglio il risultato, in Europa questo si paga. Un black-out, c’è poco da dire”.

CONDIVIDI
"La maniera di andare a caccia è di poter cacciare tutta la vita, fino a che c’è questo o quell’animale [...] e quella di scrivere è sin che tu riesci a vivere e vi siano lapis e penna e carta e inchiostro o qualsiasi altro strumento per farlo, e qualcosa di cui ti importi scrivere, e tu senta che sarebbe stupido, che è stupido fare in qualsiasi altro modo" - Ernest Hemingway, Verdi colline d'Africa, 1935.