#SalernitanaNovara 1-0, la decide un gol del difensore Tuia: tabellino e pagelle del match

Si giocava alle 15:00 in quel di Salerno un match importante valido per l’odierna giornata di Serie B tra Salernitana e Novara. Orario solito, giorno insolito: vista la pausa per le Nazionali della Serie A, la B cambia giorno e gioca di Domenica.

Match importante per entrambe le squadre che avevano bisogno di qualche punto importante e pesante a questo punto della stagione per muovere un po’ la classifica.

Cronaca

Il primo tempo è dai ritmi alti e abbastanza divertente. Non ci sono gol, ma tante occasioni da gol. Ci provano prima gli ospiti poi i padroni di casa: gli uomini più pericolosi sono rispettivamente Puscas e Bocalon. Da segnalare nei padroni di casa l’uscita per infortunio di Pucino, sostituito da Vitale e quella di Di Roberto, sostituito dall’esperto Rosina. Nella ripresa altre occasioni da gol da una parte e dall’altra. La partita viene sbloccata dall’uomo meno atteso: il capitano dei padroni di casa Tuia che stacca benissimo di testa su punizione di Vitale: 1-0 Salernitana. Prova a reagire il Novara che non riesce mai però a rendersi troppo pericoloso dopo aver subito il gol: tante azioni offensive ma troppa confusione.

Salernitana (4-3-3): Radunovic 6.5; Casasola 6, Tuia 7, Monaco 6, Pucino 6 (29′ Vitale 6.5); Minala 6, Ricci 6.5, Kiyine 6.5; Di Roberto 5.5 (42′ Rosina 6), Bocalon 6, Sprocati 6 (79′ Popescu s.v.). A disposizione: Asmah, Della Rocca, Mantovani, Odjer, Rossi, Russo, Schiavi, Signorelli, Zito. Allenatore: Colantuono.

Novara (4-3-3): Montipò 6; Moscati 5.5, Del Fabro 5.5, Mantovani 5, Chiosa 6; Casarini 6, Orlandi 6.5, Sciaudone 6 (79′ Macheda s.v.); Sansone 5.5 (59′ Seck 5.5), Puscas 6 (68′ Maniero 5.5), Di Mariano 5.5. A disposizione: Benedettini, Bove, Calderoni, Farelli, Lukanovic, Nardi, Ronaldo, Troest. Allenatore: Di Carlo.

Marcatori: Tuia

Ammoniti: Orlandi, Mantovani, Minala

Espulsi: –

TOP 90ESIMO – Tuia 7: in difesa è praticamente un muro, non viene messo mai in difficoltà. Suo il gol partita.

FLOP 90ESIMO – Mantovani 5: non una buona partita la sua, non riesce a comandare la linea difensiva e perde di vista Tuia sull’azione del gol.

Guarda Anche...

CONDIVIDI