Non sarà solo la Roma a beneficiare dell’affare plurimilionario che ha portato l’attaccante Mohamed Salah al Liverpool, ma bensì anche uno dei club in cui ha precedentemente militato l’egiziano prima della sua esperienza in Italia con la Fiorentina e, successivamente, con i giallorossi.
Stiamo parlando del Chelsea, club che acquistò il 25enne nel 2014 dal Basilea per poi cederlo solo un anno dopo ai viola.
Infatti, stando a quanto rivelato dalla stampa inglese, nelle casse dei Blues entreranno, in base ad alcuni accordi precedenti con la Roma, 2.3 milioni di sterline, equivalenti a circa 2.6 milioni di euro, che verranno presi dai 50 milioni di euro totali, con bonus compresi, previsti dagli accordi tra romanisti e Reds.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008