#RussiaArabiaSaudita 5-0, vittoria agevole per i padroni di casa

mondiali russia 2018 logo

La Russia fa sua la partita inaugurale del Mondiale con un secco 5-0 ai danni dell’Arabia Saudita, con una partita sbloccata al 12’ con un gol di Gazinsky e controllata agevolmente per tutto il proseguo della gara, con la squadra asiatica che non è mai riuscita a creare pericoli alla porta di Akinfeev.

La cronaca del Match: Bella partenza della Russia, che pressa alto e recupera agevolmente il pallone anche grazie al basso tasso tecnico degli asiatici, in grande difficoltà a far girare la palla. Al 7’ prima occasione da gol per i padroni di casa, con il cross arretrato di Mario Fernandes che non viene raccolto da nessuno. Al 12’ il match si sblocca, con Gazinsky che firma il primo gol della manifestazione: azione da calcio d’angolo che porta al cross dell’obiettivo di mercato della Juve Golovin, la difesa asiatica è tutt’altro che organizzata e Gazinsky è libero di colpire di resta e siglare l’1-0. Dopo il gol la partita rallenta di molto il ritmo, con qualche rara folata offensiva da ambo le parti. Al 43’ i padroni di casa raddoppiano: dopo un contropiede la palla arriva al neoentrato Cherishev, che salta un avversario e scaraventa un gran sinistro all’incrocio dei pali. Nel secondo tempo cresce l’Arabia Saudita, che però non riesce mai a dare l’impressione di poter far male. Nel finale la Russia dilaga: al 71’ Dzyuba, entrato da meno di un minuto, insacca di testa su un cross di Golovin. Al 91’ Cherishev sigla un gol di rara bellezza e tecnica, con un tiro di esterno sinistro dal limite dell’area che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Al 95’ c’è gioia anche per Golovin, che segna con una punizione da 20 metri sulla quale il portiere ospite è tutt’altro che impeccabile.

RUSSIA (4-2-3-1): Akinfeev 6; Mario Fernandes 6.5, Ignashevich 6, Kutepov 6, Zhirkov 6.5; Gazinsky 7, Zobnin 6; Samedov 6 (Kuzyaev 6), Dzegoev 6.5 (Cherishev 7.5), Golovin 7.5; Smolov 5.5 (Dzuyba 7).

ARABIA SAUDITA (4-2-3-1): Al-Maiouf 5; Albrurayk 5.5, Hawsawy 5, Osama 5.5, Al-Shahrani 6.5; Otayf 5, Al-Faraj 5.5; Al-Shehri 5.5, Al-Jassam 5, Al-Dawsari 5.5; Al-Sahlawi 4.5.

MARCATORI: Gazinsky, Cherishev (2)2, Dzuyba, Golovin (Russia).

AMMONITI: Golovin (Russia); Al-Jassam

 

Guarda Anche...

CONDIVIDI