Ruschel, a Roma partita storica

ruschel
Condividi la notizia sui social

(ANSA) – ROMA, 31 AGO – “Domani sarà una partita storica, che va oltre il calcio perché questa tragedia ha unito tutto il mondo”. Dopo essere sopravvissuto lo scorso 28 novembre all’incidente aereo a Medellin che decimò la squadra brasiliana della Chapecoense, il difensore Alan Ruschel sarà in campo all’Olimpico per l’amichevole con la Roma “Per me è senza dubbio speciale tornare a giocare, prima a Barcellona e poi con un’altra grande squadra europea come la Roma – le sue parole in Campidoglio, dove è stato presentato l’evento -. E’ un momento speciale dopo aver vissuto personalmente, e come club, un momento difficilissimo. La partita di domani vuole essere anche un’occasione per ringraziare tutte quelle le persone che ci hanno trasmesso energie positive attraverso le loro preghiere.
Sentendomi io un miracolato di Dio – ha aggiunto Ruschel – quello in Vaticano è stato un giorno storico, indimenticabile per me: porterò a casa e alla mia famiglia la benedizione del Papa”.

 

Fonte: ANSA

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Di Catania, appassionato di calcio a livello internazionale ma interessato a tutti gli sport, passione per il giornalismo sportivo.