Alessandro Florenzi, esterno della Roma, è intervenuto ai microfoni di Premium Sport al termine della partita contro il Verona, ecco le sue parole: “Non ho pensato che due anni fa ho segnato al Barcellona, pensavo solo a battere il Verona. Era importante vincere perché siamo la Roma e dobbiamo vincere tante partite e lasciare fuori quello che accade fuori, dobbiamo essere dentro al campo lasciando fuori polemiche o parole buone dette per noi. La mia duttilità? Dove gioco non ho problema, cercherò di meritarmi il mio spazio”.

CONDIVIDI
Ama il calcio in ogni sua forma, che sia su erba, in spiaggia, in un palazzetto, a 5, a 11 o anche quello "da divano" su FIFA.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008