Intervistato da Sky nel post partita di Roma-Udinese, Eusebio Di Francesco, allenatore dei giallorossi ha rilasciato delle importanti ed interessanti dichiarazioni.

“Non mi accontento mai, mi sarei aspettato qualche gol in più visto quanto abbiamo creato. Peccato per la rete presa nel finale. Abbiamo faticato all’inizio del campionato, ora stiamo assorbendo meglio i concetti. È aumentata al fiducia, a me piace una squadra che corre in avanti verso la palla”.

La novità di Perotti a destra?

“Ha fatto un’ottima prestazione, di grande disponibilità. Non mi dispiace che venga a giocare tra le linee. È un ragazzo che si sacrifica tanto e che è in buonissima condizione fisica”.

Florenzi può diventare il terzino della Nazionale?

“Ha grandi mezzi. Legge bene ogni situazione e sa giocare in tante posizioni. Deve migliorare nell’uno contro uno in fase difensiva, a volte tende a portare l’avversario in area invece di affrontarlo subito. Bisogna anche dire che non è al meglio della condizione, è al 65-70% della forma fisica”.

Un difetto a questa Roma?

“Se tiriamo tanto in porta, possiamo anche concedere qualche tiro agli avversari. Se facciamo 30 conclusioni verso la porta significa che lavoriamo bene in fase di possesso. Sono molto contento della fase difensiva, siamo migliorati molto e sono molto contento che si lavora insieme”.

Le ambizioni di questa squadra?

“Dobbiamo continuare a vincere, spazzando ogni giorno i dubbi attorno a noi. Dobbiamo migliorare, un gol sul 3-0 per noi una grande squadra non lo può prendere. Dobbiamo avere la concentrazione per tutti i novanta minuti”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008