#RomaTorino, Mazzarri: “Abbiamo pagato la loro forza sui calci piazzati. Nel primo tempo ci è mancato solo il gol”

mazzarri

Walter Mazzarri, allenatore del Torino, ha parlato così ai microfoni di SkySport commentando la pesante sconfitta esterna per 3-0 rimediata allo Stadio Olimpico contro la Roma di Eusebio Di Francesco: “Loro sono forti e temibili sui calci piazzati ed abbiamo subito una rete che per loro è stata un’iniezione di fiducia.

Fino a quel momento abbiamo fatto bene, ma non abbiamo sfruttato quattro limpide occasioni da rete e sull’1-0 abbiamo giocato con meno coraggio ed energia. Sul primo gol c’è un blocco su Rincon e Manolas è saltato pulito per questo motivo.

Come mai Belotti non rende come in passato Cavani e Bianchi sotto la sua guida?
“Ha avuto diverse occasioni per colpire. Anche con Cavani ci fu un periodo in cui non segnò per cinque-sei partite. Andrea ha avuto infortuni importanti, lavora molto per la squadra e perde lucidità sotto porta. Col tempo non ci saranno problemi”.

Qual è il valore reale di questa squadra?
“Prima di dare certe sentenze devo valutare meglio la rosa, son qui da due mesi. Devo valutare tutti per fare a giugno una rosa competitiva per il prossimo anno, quando lavoreremo dal ritiro estivo.

Nel primo tempo abbiamo fatto tutto ciò che avevamo preparato, è mancato solo il gol: abbiamo fatto la partita che a me piace, ci saranno altre gare per fare ulteriori approfondimenti”. A riportare è Tuttomercatoweb.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.