#RomaShaktar, l’attaccante ospite spinge un raccattapalle oltre i cartelloni pubblicitari per prendergli il pallone

Shakthar Donetsk

Il giocatore dello Shaktar Donetsk Ferreyra si è reso protagonista di un brutto gesto durante la gara di ritorno tra la Roma e gli ucraini.

Dopo l’espulsione del compagno Ordets l’attaccante argentino è andato a recuperare di persona il pallone, che era sparito dal campo da gioco. Per prenderlo dal raccattapalle, che cercava di rubare qualche minuto, Ferreyra l’ha spinto, facendolo cadere oltre i cartelloni pubblicitari.

Il giocatore, in seguito a questo episodio, è stato ammonito.

CONDIVIDI