L’amministratore delegato bianconero Giuseppe Marotta ha parlato ai microfoni di Premium Sport nel pre-partita di Roma-Juventus:

Vincere e far risultato stasera è estraneo dalla necessità. Affrontiamo la Roma che vuole far bene, ma resta l’avversario da superare. Fino ad oggi siamo già a 53 partite, e a fine stagione arriveremo a 57. Giustamente l’allenatore deve avvicendarli e gestire al meglio le energie. Chiunque va in campo è all’altezza. Pjanic qui ha trovato un ambiente ed una filosofia differente. Ha dovuto pagare lo scotto dell’adattamento e l’interpretazione del mister dentro e fuori dal campo. Poi è venuto fuori il giocatore che rispecchia quelle che sono le sue qualità”.

CONDIVIDI