#RomaBarcellona, Manolas: “Ci abbiamo creduto, complimenti a tutti!”

manolas
Kostas Manolas

Nella splendida cornice dell’Olimpico delle grandi occasioni, la Roma vive la sua serata perfetta e compie un’impresa storica, eliminando il Barcellona contro ogni pronostico.

In terra spagnola i blaugrana, forti del 4-1 dell’andata, erano chiaramente dati per favoriti. Davanti ad una prova di così grande forza e determinazione, però, anche Messi e compagnia si sono dovuti arrendere.

Autore di uno dei tre gol di questa sera, quello più importante perché ha segnato definitivamente il passaggio del turno, è stato Kostas Manolas. Il difensore, raggiunto a fine gara dai colleghi di Mediaset Premium, ha espresso tutta la sua gioia per questa storica qualificazione: “Non interessa aver fatto la storia, a me interessa che la squadra è in semifinale di Champions dopo aver battuto la miglior squadra del mondo. Ci abbiamo creduto, siamo stati penalizzati all’andata ma abbiamo visto che la Roma c’è. Siamo una squadra forte e meritiamo tutto quello che può avere”.

Si sono viste anche lacrime in campo oggi.
“Venivamo da tre risultati brutti per noi, avevamo troppo stress ma oggi ci abbiamo creduto. Abbiamo dato tutto e abbiamo visto oggi che se abbiamo il nostro pubblico dalla parte nessuno ci può battere”.

Il pubblico di questa sera.
“Abbiamo bisogno del pubblico e se verranno sempre allo stadio diventeremo fra le squadre più grandi d’Italia. Abbiamo meritato di essere qui, la squadra c’è complimenti a tutti, speriamo che vengano sempre con noi i tifosi”.

CONDIVIDI
Ho 21 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it