Kevin Strootman, centrocampista della Roma, a pochi minuti dalla sfida contro l’Atalanta ha analizzato il momento della squadra e gli obiettivi da perseguire in ottica futura.

Ecco le sue parole rilasciate ai microfoni di Roma TV: “Ogni partita è importante, ancora di più in questo momento. Sarebbe perfetto vincere per poi ricominciare meglio dopo la sosta. Il mister ha chiesto concretezza? Sì, perché abbiamo visto le statistiche. Tiriamo tanto e arriviamo sempre davanti alla porta, ma nelle ultime gare facciamo pochi gol, manca questo. I gol danno fiducia, quindi dobbiamo essere più cattivi. Speriamo di prendere così i tre punti.

Infine, ha concluso: “I pericoli dell’Atalanta? Ogni squadra che affronta l’Atalanta è in difficoltà. Sarà difficile ma dobbiamo dimostrare a casa nostra che siamo pronti per prendere i tre punti”

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.