Come ipotizzabile, la Roma ha ormai chiuso la trattativa e trovato l’accordo con lo Zenit San Pietroburgo per la cessione in Russia di Kostas Manolas, difensore greco arrivato nel 2014 dall’Olympiacos e pronto a lasciare la Capitale dopo 3 stagioni disputate ad alti livelli.
Stando a quanto rivelato da Sky Sport, le due parti si sarebbero già messe d’accordo per quanto riguarda la data delle visite mediche di rito, che verranno dunque disputate nella giornata di domani.
Le visite verranno ovviamente seguite dalla firma del contratto, sul quale la società russa e il calciatore, curato dal suo entourage, si sono già accordate.
Si attendono, quindi, ulteriori aggiornamenti ed un’eventuale ufficialità nella giornata di domani.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008