Sembra ormai tutto fatto per il ritorno a Roma di Lorenzo Pellegrini, centrocampista del Sassuolo che è cresciuto nella Primavera giallorossa e che i dirigenti romanisti sono pronti a riscattare.
Infatti, come da accordi, la società della Capitale dovrà concretizzare il “gentlemen agreement” con il neroverdi per poter riscattare il cartellino del 21enne entro e non oltre il 30 giugno, data stabilita dalle due parti.
Inoltre, è stato rivelato da La Gazzetta dello Sport che il calciatore, attualmente impegnato con l’Italia nell’Europeo under-21, firmerà il contratto con la Roma, nel quale verrà inserita una clausola rescissoria, nelle prossime 24 o massimo 48 ore.
Si può dire, dunque, che ci sono tutti i presupposti per chiudere al più presto questa trattativa, che permetterà allo stesso Pellegrini di riabbracciare il suo ex tecnico, nonché mentore, Eusebio Di Francesco e anche l’ambiente romano, nel quale è cresciuto ed al quale è molto affezionato.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008