Il Derby di Roma l’abbiamo analizzato per voi RomaLazio il derby storico della passione? Scopriamola in sette punti tra presente, passato e futuro, mentre ad analizzarlo in conferenza stampa ci ha pensato Luciano Spalletti. Ecco di seguito le dichiarazioni del tecnico evidenziate dalla redazione di Tuttomercatoweb.

Quali sono le emozioni di oggi rispetto al primo derby che ha vissuto da tecnico della Roma?
“Le emozioni ci sono sempre, non mancano mai. Mi piace emozionarmi, così riusciamo a comunicare in modo diverso. Il derby è una partita che dobbiamo gustarci”.

Che atteggiamento si aspetta dalla Lazio?
“Mi sembra che la squadra abbia un metodo collaudato. Inzaghi ha dovuto sopperire anche ad alcuni singoli, andando però a rinforzare il collettivo. Sono imprevedibili grazie alla loro velocità, soprattutto in attacco. La classifica attuale conferma l’ottimo campionato finora disputato”.

Quali sono le condizioni di De Rossi?
“Se confermasse quanto fatto vedere negli ultimi giorni sarebbe sicuramente dei nostri”.

Arrivare a 90 punti sarebbe un motivo d’orgoglio oppure frustrante per la distanza con la Juventus?
“Abbiamo lavorato sodo durante questa stagione, ora c’è ancora margine per recuperare qualche punto alla Juventus. Arrivare a 90 punti sarebbe una grande cose, l’anno scorso non era la mia squadra. Come quella di Ranieri quando arrivò dopo di me. Quest’anno ho agito con le mie idee, e riuscire a conquistare tutti questi punti crea orgoglio. Se dovessimo arrivare secondi, beh… secondo me sarebbe tanta roba. La Juve anche ieri sera ha fatto vedere di essere una squadra tostissima, per certi versi imprendibile. Arrivare dietro di loro sarebbe un ottimo risultato, i miei ragazzi hanno risposto sempre lavorando al meglio”.

Sarà il suo ultimo derby?
“Noi abbiamo in mano il secondo posto, non dobbiamo perdere questa chance. Abbiamo tutte le possibilità per chiudere il campionato in questa posizione, sarebbe per noi il paradiso. Si va dritti per la nostra strada”.

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008