Si è concluso quest’oggi l’aumento di capitale della AS Roma, con la sottoscrizione della nuove azioni per un’ammontare complessivo che supera i 100 milioni di euro.

L’aumento è stato diviso in due fasi: la prima, con scadenza 7 Giugno, era stato sottoscritto l’86,31% di nuove azioni, con diritto di opzione per i soci, per un controvalore complessivo pari a 99 milioni di euro. Nella seconda fase, durata invece fino alla data odierna, è stato il turno della sottoscrizione delle azioni con diritti di opzione non esercitati, che hanno fruttato alla società giallorossa la cifra di 1,1 milioni di euro.

Lo ha riportato quest’oggi Ansa, che spiega anche come il nuovo capitale sociale della Roma risulti pertanto pari ad 94.332.348 milioni di euro, suddiviso in 628.882.320 azioni ordinarie.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008