Roma, senza De Rossi manca un regista: Di Francesco confida nel mercato

Di Francesco

Il calciomercato della Roma è stato tra i più discussi, spesso anche negativamente, del nostro Campionato. Il reparto più puntellato è il centrocampo che ha visto partire Nainggolan e Strootman ma anche arrivare Cristante, Nzonzi e Pastore.

Il primo, dopo qualche tempo di smarrimento totale, sta cominciando ad ingranare. Stessa sorte sempre prendere Nzonzi, anch’esso in crescita, mentre resta un grande punto di domanda su Pastore.  In tutto ciò non bisogna dimenticare l’exploit di Lorenzo Pellegrini, passato da riserva a titolare nello scacchiere tattico di Di Francesco.

L’ex tecnico del Sassuolo però sembra non trovare la quadra per il ruolo i regista. Secondo il Messaggero, a meno che non ci sia De Rossi, i Capitolini sono sprovvisti di un regista e lo si sta notando in questi giorni senza l’esperto centrocampista campione del mondo 2006. Di Francesco confida nel mercato di gennaio ma per ora dovrà accontentarsi degli uomini che ha facendo di necessità virtù.

CONDIVIDI