Dopo la debacle in Champions League all’Anfield contro il Liverpool, l’attaccante della Roma Patrik Schick ha parlato ai microfoni di Roma TV in vista dell’impegno di campionato contro il Chievo per la 35esima giornata: “Prima del ritorno contro il Liverpool giocheremo coi gialloblu e non sarà facile visto che loro devono salvarsi. Sappiamo che vogliamo giocare in Champions League anche il prossimo anno e dobbiamo restare concentrati per preparare al meglio la partita.”

L’ex Sampdoria ha parlato a margine dell’evento A Scuola di tifo: “Mi è piaciuto incontrare i bambini, sono stato felice e anche per me è stato importante essere qua e vedere la loro felicità. Io a scuola era al primo posto, ma non pensavo solo alla scuola, a me piaceva più giocare a calcio.”

In chiusura, Schick ha menzionato i messaggi di rispetto dopo i 5 gol subiti in Inghilterra: “Bisogna avere rispetto per tutti e tra tutti, questo non deve succedere”.

 
CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008