Roma, Petrachi dichiara: “Higuain come Batistuta, ma serve la vera Roma”

Higuain
Fonte foto: Daniele Mascolo/ Photo Views

È una storia strana quella di Gonzalo Higuaín che nel giro di due anni è passato dall’essere uno dei migliori attaccanti, se non il migliore, della Serie A all’essere considerato un giocatore troppo fragile dal punto di vista emozionale e ormai superato.

L’Argentino ci ha abituati a grandi prestazioni con la maglia del Napoli prima e della Juve poi, ma dal trasferimento al Milan ha mostrato alcune difficoltà di adattamento culminate con il litigio con Leonardo e finite col il trasferimento al Chelsea. A dirla tutta il Pipita in poco più di sei mesi ha anche fatto vedere qualche sprazzo di vecchia gloria in Rossonero ma dal rigore sbagliato contro la sua ex squadra, la Juve, è sembrato a tutti che il numero 9 avesse perso la bussola. C’è chi lo accusava di eccessivo trasporto e fragilità emotiva, chi lo dava ormai per “bollito”; chi invece si discosta da tali opinioni è il Direttore Sportivo della Roma, Gianluca Petrachi che in conferenza stampa si è lasciato andare in alcune dichiarazioni che dimostrano la sua fiducia verso Gonzalo Higuain e il giocatore che era e che secondo lui è ancora. Queste le sue parole raccolte da Tuttomercatoweb.com: “Chi discute Higuain è un pazzo, per ritrovarlo serve la vera Roma, potrebbe ripercorrere le orme del suo connazionale Batistuta.”

In casa Roma si pensa dunque che con l’appoggio e la fiducia incondizionata della società e dell’ambiente tutto il Pipita possa tornare ad essere decisivo come ai vecchi tempi. Il paragone con il connazionale Argentino non è cosa da poco e lo stesso DS ha tenuto a precisare che servirà comunque una squadra “più attrezzata” affinché Higuain possa esprimersi al meglio così come accadde a Batistuta. In più rimane lo scoglio dei 9 Milioni di Euro attualmente percepiti dall’argentino, problema che si potrebbe in parte aggirare qualora si decidesse di far partire Edin Dzeko che attualmente guadagna 4,5 Milioni di Euro a Stagione.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008