Dopo l’amara sconfitta rimediata per mano della Spagna under-21 con la sua Italia negli Europei under 21, che si stanno svolgendo in Polonia e termineranno il 30 giugno con la finale, il centrocampista del Sassuolo Lorenzo Pellegrini ha deciso di spostare l’appuntamento con la Roma per la firma del contratto che lo legherà ai giallorossi e che gli permetterà di fare questo salto di qualità ed entrare a far parte di un club molto importante.
Infatti, il 21enne ha deciso di non tornare subito in Italia, facendo così slittare a domani, ovvero giovedì, la firma del contratto con i romanisti.
I dirigenti avrebbero accolto senza troppi problemi questo cambio di programma, visto che sono disposti ad aspettare per accogliere un calciatore così promettente che potrà crescere anche meglio sotto l’ala protettrice del suo mentore, ovvero Eusebio Di Francesco.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008