Roma, Pellegrini: “Juventus? Sono già in grande club”

Pellegrini

Il giocatore della Roma, Lorenzo Pellegrini, ha parlato ai microfoni di Skysport in merito al momento con la maglia giallorossa. Queste le sue parole riportate da Tuttomercatoweb.com.

La Nazionale italiana, dopo la mancata qualificazione ai Mondiali comincia il cambio generazionale: “La voglia di esserlo c’è, poi nel calcio bisogna sempre dimostrare di poterci essere. Stiamo ripartendo, bisogna farlo per tutti gli italiani ma anche per noi stessi. Abbiamo tanta voglia, proveremo a dimostrarlo sul campo come abbiamo fatto in queste ultime due gare”.

La Roma affronterà prima il Bologna in campionato e subito dopo il Barcellona in Champions League. Come reagirà la formazione giallorossa?: “Bisogna farlo per forza, innanzitutto c’è questa gara. Poi penseremo a una partita per volta, la Champions ci sta regalando soddisfazioni ma c’è anche il campionato che è importantissimo. Pensiamo prima al Bologna poi, dopo, penseremo al Barcellona”.

Pellegrini, poi, parla del Barcellona:  “A centrocampo mi piace molto Busquets, è straordinario. Non so se sarà della gara, perché ha un problema fisico. Se non dovesse esserci, non ci dispiacerebbe tanto. Però mi piace tanto come calciatore”.

Il giocatore giallorosso è già entrato nel mirino mercato di molti club tra qui la Juventus: “E’ normale che a un calciatore faccia piacere leggere il proprio nome accostato a grandi club, ma già sono in un grande club. Ambizioso, ha un progetto. Provo a fare il meglio per la Roma poi, per tutto il resto, vedremo”.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.