Emerson Palmieri, parla a Roma Radio, in vista della nuova stagione, delle sue condizioni, della speranza mondiale e del campionato.

Su di se –  “Sto bene. Tra 10 giorni saranno due mesi dall’intervento. Sono sulla strada giusta per tornare prima possibile. Sto lavorando in palestra, sull’estensione e il tono muscolare. Sto andando benissimo sia per me, che per i dottori. Tra poco tornerò a correre“.

Sul Mondiale – Mondiale? Sì, lavoro tutti i giorni pensando di essere convocato dall’Italia a giugno“.

Sulla Roma – Ha una prospettiva molto grande. Sono 2 anni che stiamo lottando per vincere il campionato e anche quest’anno è importantissimo. Siamo arrivati a 4 punti dalla Juventus e dobbiamo continuare così per ridurre il gap. Abbiamo 3 competizioni e dobbiamo lavorare su tutte e tre“.

Sul campionato –Inter e Milan hanno fatto un grande mercato. Il Napoli ha dimostrato di essere di alto livello. Dobbiamo provare e lottare ogni partita, perché tutti i punti sono importantissimi. Dovremo stare più attenti e fare ogni partita come fosse una finale“.

Ai tifosi – “Ho avuto un rapporto iniziale difficile, però con lavoro e umiltà ho cambiato questo rapporto che mi aiuta a tornare il più forte possibile. Dopo che sono tornati allo stadio giocare all’Olimpico era un’altra cosa. Noi abbiamo bisogno di loro. Insieme possiamo arrivare lontano“.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008