Cengiz Ünder rilascia la sua prima intervista da giocatore della Roma: “Sono molto contento di essere un giocatore di questo club, voglio fare vedere le mie qualità anche nella nuova squadra”.

La Roma si è assicurata le prestazioni di Cengiz Ünder, con un contratto che lo legherà ai giallorossi fino al 2022.

Il giovane ha rilasciato la sua prima intervista ai microfoni di RomaChannel. 

Cosa si prova ad arrivare alla Roma?

“Sono molto contento di essere un giocatore di questo club e allo stesso tempo molto emozionato di presentarmi ai tifosi”.

Ci racconti che tipo di calciatore sei?

“Sono uno a cui piace molto giocare con la squadra. Sono un giocatore tecnico, veloce, ho sprint e amo i dribbling”.

Sei ancora molto giovane: pensi di dover migliorare sotto qualche aspetto?

“Sì, soprattutto sotto il piano fisico”.

Hai seguito il campionato italiano?

“Mi piace aggiornarmi su tutti i tornei più importanti e certamente ho seguito anche la Serie A”.

Quest’anno poi hai la possibilità anche di confrontarti con una competizione come la Champions League…

“Sono davvero molto emozionato all’idea di giocarla. Anche la mia precedente squadra, il Başakşehir si è qualificato per questa competizione e sarebbe quindi bello incontrarli in questo torneo”.

Che ruolo ha avuto il DS giallorosso Monchi nella tua scelta?

“Conoscevo già lui, so che in passato ha già scoperto molti giovani campioni e quindi sono molto contento che mi abbia chiamato a Roma da lui”.

La stagione che sta per iniziare sarà piena di impegni: ti sei già fissato degli obiettivi?

“Il mio scopo è quello di entrare presto nell’undici titolare. Io sono uno molto competitivo: voglio fare vedere le mie qualità anche nella nuova squadra”.

Per chiudere, vuoi lasciare un messaggio ai tifosi giallorossi?

“Forza Roma, Daje Roma!”.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008