Per sbloccare il mercato in entrata della prossima estate, la Roma deve prima cedere qualcuno, magari che non sia centrale nel prossimo progetto tecnico, per rimpinguare le casse della società.

Tra i possibili partenti della rosa giallorossa c’è Leandro Paredes, regista arretrato classe’94, che, partito con i gradi di riserva di De Rossi, si è ritagliato i suoi spazi durante la stagione, giocando 41 partite e collezionando 3 gol ed un assist, ed ha così attirato su sè le mire di diversi club.

Secondo quanto riporta La Repubblica, l’ex Boca Juniors sarebbe finito nel mirino dello Zenit di San Pietroburgo che, su indicazione del nuovo tecnico Roberto Mancini, avrebbe già avviato i primi contatti. Il giocatore vorrebbe rimanere in Italia, ma se la Roma dovesse accettare un’offerta superiore al suo valore, che attualmente si aggira intorno ai 20 milioni di euro, Paredes si piegherebbe alla volontà del club.


CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008