Ci sono solo i colori giallorossi tra le priorità per il futuro di Radja Nainggolan, centrocampista di proprietà della Roma che ha mandato chiari segnali alla società riguardanti la sua permanenza nella squadra ed il rinnovo contrattuale, che spera di firmare al più presto.
Infatti, il belga ha palesato la sua voglia di rimanere nella Capitale in diversi modi, in particolare rifiutando la faraonica offerta presentatagli dal Manchester United, con i Red Devils che avrebbero offerto ben 7 milioni di euro all’anno più premi, che innalzerebbero la cifra in modo significativo.
Di fronte a questa offerta, il Ninja è rimasto freddo, non ha dato nessun segnale agli inglesi ma, contemporaneamente, ha fatto capire le sue intenzioni ai dirigenti romanisti, che ora, guidati da Monchi, proveranno ad ultimare il rinnovo del calciatore.
Al rientro dalle vacanze, Nainggolan incontrerà la società e discuterà per trovare un accordo definitivo. Per ora, la richiesta del 29enne equivale a 4.5 milioni a stagione, cifra alla quale il club è vicino, visti i 3.5 milioni offerti, grazie ai vari bonus già analizzati dalle due parti.
Insomma, possiamo dire con certezza che un futuro giallorosso per Radja è possibile, bisognerà scoprire solo se questa trattativa per il rinnovo, per la quale si nutre ottimismo, andrà in porto.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008