Roma, Marcano: “Voglio rimanere alla Roma e migliorarmi, anche se ho giocato poco”

Ivan Marcano si sta ritagliando sempre più spazio nella Roma, nonostante l’addio di Di Francesco.

Il centrale spagnolo, ex Porto, ha parlato ai microfoni di Sky Sport della sua stagione fino a questo momento e del suo futuro. Di seguito le sue parole: “Il cambio nel modo di difendere da Di Francesco a Ranieri? Ogni allenatore ha le proprie preferenze, non voglio rivelare troppo. Ci sono differenze. Venivamo da un periodo in cui abbiamo incassato diversi gol, la priorità era dare sicurezza alla difesa.

Petagna? È un giocatore molto fisico, gli avversari vanno fermati come squadra piuttosto che individualmente, speriamo di fare un buon lavoro. Rimanere a Roma? Ognuno ha i propri obiettivi a livello di squadra e individuale, ho giocato meno di quello che volevo. La prima cosa è cercare di fare autocritica, ma il mio obiettivo è quello di restare e fare meglio”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.