Roma, la carica di Juan Jesus: “La rotta è cambiata”

Juan Jesus

In vista della sfida di domani sera contro lo Shakhtar, il difensore della Roma Juan Jesus ha rilasciato un’intervista all’AS Roma Match Program.

La propria analisi si è focalizzata principalmente sul cambiamento messo in atto dai giallorossi durante le ultime sfide di campionato: “La gara contro il Torino non è stata facile, all’inizio non trovavamo spazio ma nel secondo tempo abbiamo cambiato sistema, abbiamo mutato la rotta e siamo riusciti a far venire fuori il nostro valore. Non prendere gol è stato importante perché fa crescere ancora di più la fiducia e la consapevolezza nei nostri mezzi. Tifosi? Dicono che all’Olimpico abbiamo timore di giocare, ma la squadra ha ripreso a comportarsi benissimo in casa. Noi abbiamo sempre dato il cento per cento, ma purtroppo nell’ultimo periodo abbiamo avuto una flessione. Abbiamo dimostrato che siamo forti e abbiamo una mentalità vincente, la rotta ora è cambiata”.

Infine, ha concluso: “Gol segnati? Non credo che il gol fosse un problema, l’importante è vincere e ottenere i tre punti. È stato importante essere tornati a fare gol, aver segnato molto in due partite difficilissime con Napoli e Torino ci ha fatto tornare tanta fiducia”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.