Roma, Kolarov: “Col Real saremo aggressivi e determinati. Batterli significherebbe guadagnare fiducia anche in ottica campionato”

Alla vigilia della sfida di domani sera tra Roma e Real Madrid ha parlato ai microfoni di Sky Sport il terzino giallorosso Aleksandar Kolarov. Il serbo ha ha fatto il punto sul big match di Champions League, ma ha anche commentato l’avvio di stagione non troppo esaltante della Roma. Ecco le sue parole:

“In Champions all’Olimpico abbiamo sempre fatto bene. Dobbiamo riuscire a battere il Real anche per guadagnare fiducia in ottica campionato. All’andata loro erano nel miglior momento della stagione e fecero una grande partita. Ora non stanno benissimo, noi dovremo essere bravi a togliergli il possesso palla perché se giocano col palleggio sono davvero forti. Saremo aggressivi e determinati. Ci manca un po’ di continuità e credo che uno dei motivi sia la presenza di tanti ragazzi giovani. E’ un percorso di crescita. Noi anziani li dobbiamo aiutare e mi auguro che già da domani possiamo fare una gara importante che possa darci una spinta anche per il futuro. Campionato? Siamo a 4 punti dal quarto posto, il nostro obiettivo è la Champions. Ora dobbiamo vincere, se continuiamo a perdere non ce la faremo. Ma sono convinto che saremo in grado di raggiungere il nostro obiettivo”.

CONDIVIDI