Roma, il DS Petrachi sul rinnovo di Zaniolo: “Umiltà e lavoro, parlerò con lui”

Ha parlato in conferenza stampa Gianluca Petrachi, Direttore Sportivo della Roma e tra gli argomenti trattati c’è anche il rinnovo di Nicolò Zaniolo.

La questione riguardante il rinnovo del giovane centrocampista Giallorosso che tarda ad arrivare fa discutere tutta la tifoseria che vorrebbe rivedere il giovane talento della Roma ancora nella Capitale. Queste le parole del DS a riguardo riportate da Tuttomercatoweb.com: “Ha fatto un finale di campionato non all’altezza delle sue possibilità. Credo sia già uscito dai parametri di un giovane. La società vuole adeguargli il contratto, lo vuole portare a cifre da giocatore importante. Ma qui si tende a far diventare dei miti chi ha sole 15 presenze in Serie A. Mi piacciono le cose concrete, ma serve umiltà e lavoro per diventare un top. Dobbiamo farlo restare coi piedi per terra, a questa età si fa presto a perdere la testa. Nell’ultimo periodo ha smarrito un po’ di questi concetti e la prima chiacchierata che farò con lui gli farò capire dove migliorare e che ancora non ha fatto nulla.”

La società sembra dunque intenzionata a trattenere il giocatore nonostante le numerose voci sul suo possibile addio ma le dichiarazioni di Petrachi sembrano non rasserenare l’ambiente nonostante la volontà di far rimanere un potenziale top player “coi piedi per terra” al fine di non intaccare la sua crescita potenziale.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008