Dopo esser stato vicinissimo alla Serie A qualche stagione fa (precisamente al Napoli), quest’anno è stata la volta buona per Maxime Gonalons.

Il centrocampista non ha ancora esordito con la maglia della Roma, che però ha fatto sapere di voler contare sulla sua esperienza. Il francese, intervenuto ai microfoni di Canal Football Club, comunque, si è mostrato molto nostalgico nel parlare del club da cui è provenuto, il Lione:

“Lasciare il Lione, il club che mi ha formato, mi ha lasciato qualcosa addosso. La gente mi conosce e sa l’amore che ho per la società. Avrei voluto essere il Totti dell’OL e finire lì la carriera. Per me il Lione è tutto, ma avrei voluto andarmene diversamente.
Tornarci? E’ il mio desiderio e il club non ha chiuso la porta. Ne abbiamo parlato”.

APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS che RADDOPPIA le giocate.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008