Nonostante sembrasse un affare praticamente fatto, c’è stata una piccola frenata nel passaggio di Kostas Manolas dalla Roma allo Zenit.

Il problema non sarebbe legato al difensore, che ha già un accordo totale con i russi: contratto triennale da quattro milioni annui. Al momento ci sarebbe ancora una domanda tra la richiesta della Roma e l’offerta dello Zenit.

I giallorossi vorrebbero almeno 35 milioni per il difensore ellenico, mentre i russi ne avrebbero offerti finora soltanto 30. Nonostante tutto, filtra ottimismo tra le due parti. L’idea al momento è che l’affare potrebbe chiudersi con una cifra “di mezzo” che accontenterebbe tutti: 32 milioni.

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008