Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, tra domani e mercoledì Francesco Totti incontrerà la società per capire che ruolo eventualmente occupare nel caso accettasse la proposta di diventare dirigente.

La leggenda giallorossa non è comunque disposta ad accettare un compito da ambasciatore, ma vuole delle funzioni operative.

La sua permanenza in giallorosso nei quadri dirigenziali è una volontà di Eusebio Di Francesco, prossimo allenatore giallorosso, oltre che di Morgan De Sanctis, che farà parte dello staff.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008