Il presidente della Roma James Pallotta, da poco arrivato nella città capitolina, ha già cercato di chiarire le situazioni relative ai big della squadra giallorossa.

Ai microfoni dei cronisti, presenti al momento del suo arrivo, Pallotta ha risposto così alle diverse domande:

Nainggolan e Manolas non si muovono. Mahrez? Non so chi sia. Il ruolo di Francesco Totti è una cosa fra me e lui, lo sento spesso. Ancora non abbiamo deciso e non lo dirò a voi. Mercato? Abbiamo un piano, stiamo analizzando i giocatori da una lista che abbiamo stilato. Monchi è esattamente quello che cercavo ed è il migliore del mondo. Abbiamo un paio di giocatori in testa. La ragione per la quale qualcuno è stato venduto è il fair play finanziario e facciamo valutazioni rispetto alle potenzialità in futuro. Abbiamo in testa giocatori che sono e saranno migliori nel futuro”

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008