A parlare a ROMA TV dopo il pareggio della squadra di Spalletti contro l’Atalanta di Gasperini è stato Edin Dzeko, bomber giallorosso, autore dell’unico goal dei padroni di casa (per i bergamaschi ha segnato Kurtic).

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “La partita? Abbiamo fatto un brutto primo tempo, nella ripresa abbiamo giocato solo noi. Peccato per non aver fatto il secondo gol. Cosa è mancato? Un po’ di tutto, nel primo tempo non riuscivamo a fare due passaggi”.

 Preoccupazione per il secondo posto? “No, non c’è paura. Siamo forti, non dobbiamo sbagliare le prossime. Oggi abbiamo perso due punti e per questo dobbiamo fare meglio”.

Le parole di Szczesny sugli errori fatti in passato? “Io penso a oggi, non al passato. Oggi era un match importante. Noi dobbiamo sempre guardare avanti. Siamo ancora secondi e abbiamo qualche punto in più del Napoli. Loro hanno più pressione. Non dobbiamo sbagliare le prossime partite”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, nel 2021 si laurea in giurisprudenza. Ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore". Attualmente frequenta un master presso la 24OreBusinessSchool.