La vittoria di ieri sera contro il Verona è stata anche sotto il segno di Alessandro Florenzi, tornato in campo dopo 325 giorni e due interventi al ginocchio.

Per la Roma è un recupero di fondamentale importanza e lo stesso giocatore ha voluto esprimere le proprie emozioni tramite un post sul proprio profilo Instagram.

“Tutto quello che è successo è arrivato a me, e non per me. A me per farmi crescere, a me per farmi diventare più forte. A me per essere quello che sono, a me per apprezzare ogni attimo della vita. Come quel bambino, oggi diventato uomo, che ha continuato a credere nella forza di un sogno: quella forza che ti fa superare ogni ostacolo. Quel bambino che vuole continuare a fare ciò che ama di più al mondo: giocare a calcio. Grazie, grazie a tutti voi. Tutto quello che è successo è passato in fretta con voi al mio fianco. Un abbraccio Ale!”, scrive Florenzi sul famoso social accompagnato da una sua foto da bambino.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008