Bruno Peres dimostra fiducia durante il ritiro negli Stati Uniti e ai microfoni di Roma Tv commenta l’atmosfera che si respira.

Ecco le parole del terzino brasiliano: “Di Francesco? Il mister ci fa lavorare parecchio per insegnarci il suo lavoro. È bello che stiamo crescendo. L’ambiente è il migliore possibile: allegro e sorridente. Però sappiamo che quando entriamo in campo dovremo fare quello che ci chiede il mister e abbiamo ancora tanto da fare. 

La sfida ai rigori con Perotti? Il mio messaggio a lui? Diego, ti devi allenare di più che stiamo 2-0 per me. La diagonale? Ci stiamo lavorando. Piano piano sto imparando. L’importante è stare concentrato, poi le cose verranno da sole». E infine sul rientro dei nazionali: «Adesso è importante che sono tornati tutti. Adesso poi il mister potrà dare una direzione al lavoro, abbiamo una strada da seguire. Spero sia la strada giusta”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008