Stando a quanto riportato da goal.com, la Roma è in allarme. Lo Zenit, nuovo club di Roberto Mancini, ha messo gli occhi su Kostas Manolas. Non è la prima volta che il club di San Pietroburgo pensa ad un giallorosso: era di pochi giorni fa l’interessamento dei russi per Federico Fazio.

Insomma, Mancini ha intenzione di pescare in casa Roma per rafforzare il reparto arretrato della sua squadra. Solo che ora Manolas sembra aver soppiantato Fazio in cima alla lista delle preferenze del tecnico jesino.

Per ora lo Zenit ha avuto dei contatti col difensore, ma non con la società capitolina, alla quale non è pervenuta alcuna offerta ufficiale. Sulla carta la Roma non sembra avere alcuna intenzione di vendere Manolas.

Nel corso della conferenza di presentazione di Di Francesco, il ds Monchi ha tolto dal mercato Rudiger, che pure sembrava il principale indiziato per una cessione, ammettendo solo la trattativa col Liverpool per Salah.

Quanto a Manolas la linea societaria è chiara: avanti tutta col rinnovo, che sembrava più o meno sicuro fino ad una decina di giorni fa. In questa fase c’è da registrare l’inserimento dello Zenit per l’ex Olympiacos ma, per dirla con le parole di Monchi, “la Roma non è un supermercato“: probabile che ci sia una sola cessione eccellente. Ed è Salah il giallorosso più a rischio in tal senso.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008