Nonostante un lieve periodo di calo nell’ultimo periodo, discorso che va però affrontato solo per il campionato, vista la qualificazione alle semifinali di Champions League contro il Liverpool, la Roma è comunque la 4° miglior difesa della Serie A.

Il merito non può che essere anche, o soprattutto, di Alisson Becker, estremo difensore giallorosso, autore finora di una stagione sensazionale, la sua prima da titolare nel campionato italiano dopo l’anno di apprendistato come secondo di Wojciech Szczesny quando sulla panchina capitolina sedeva Lucaino Spalletti.

Lo stesso portiere brasiliano ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Esporte Interactivo, parlando del rapporto con i tifosi e il presidente Pallotta: “Il presidente Pallotta mi ama per quello che faccio in campo non perché sono bello (ride, ndr). Credo di aver conquistato i tifosi della Roma e lo sento dai cori che mi dedicano e da tutte le frasi e i complimenti che mi fanno. Sono molto contento di questo“. A riportare è Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008