Non sono ancora finiti i guai per la tifoseria della Roma, che dopo la rimozione delle barriere era tornata in curva per il derby di ritorno disputatosi il 4 aprile contro la Lazio.

Difatti sono stati emessi 60 DASPO nei confronti degli ultras giallorossi dopo i disordini causati dagli stessi prima del match contro i biancocelesti. A riportare la notizia è “Il Mattino”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008