River Plate, Ag. Palacios: “Ho sentito Inter e Roma, ma il club più interessato è il Real Madrid”

Exequiel Palacios è uno dei talenti in rampa di lancio del calcio argentino: centrocampista centrale classe 1997, di piede destro, gioca in prima squadra al River Plate da quando aveva 16 anni. Le sue caratteristiche hanno attirato sul calciatore le mire di diversi improtanti club europei.

Renato Corsi, agente di Palacios, ha fatto il punto della situazione sul futuro del suo assistito ai microfoni di AS:

“Ci hanno chiamato dall’Inter, dalla Roma, dal Wolfsburg… Sono molti i club sono interessati, ma quello che lo è di più è il Real Madrid. A causa della sospensione di River-Boca, i due presidenti non sono stati ancora in grado di parlare. Il Real Madrid ha portato avanti i discorsi, sia con me che con il mio socio. I due club contavano di parlarne ancora dopo la finale, ma visto quello che è successo non ne hanno parlato. Si riaffronterà l’argomento nei prossimi giorni. Abbiamo avuto modo di parlare anche con il Barcellona, ma poi non si è fatto nulla. Anche Zanetti mi ha chiamato, ma col Real Madrid eravamo in fase avanzata e non si è fatto nulla anche in quel caso”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.