#RietiVirtus, le parole dei protagonisti

Si chiude la tredicesima giornata di Serie C per il Rieti e la Virtus Francavilla. Al termine del match finito 1-1 i due allenatori hanno analizzato la sfida presso la sala stampa dei Sabini.

Il primo ad arrivare è il tecnico ospite Bruno Trocini, il quale analizza così il pareggio: “Non è un punto conquistato ma un punto giusto. Volevamo vincere ma gli avversari, il Rieti, è una squadra in salute che viene da tre vittorie consecutive”.

Sulla prossima sfida contro il Rende: ” Non ci sarà Delvino e speriamo di recuperare qualcuno dato che abbiamo fuori 6 giocatori”.

Infine, su Baclet: “Sta entrando a partita in corso perché ha bisogno di continuità e sta soffrendo di un problema alla caviglia che non gli permette di allenarsi con una certa costanza. Ho cambiato i due attaccanti per dare maggior freschezza al reparto su un campo pesante.”

Subito dopo è il turno di Bruno Caneo che apre la conferenza ringraziando i propri giocatori per la prestazione: “Pareggio stretto? Oggi anche se perdevo andavo via contento. I ragazzi sono straordinari, ho una miniera ed ho trovato dei diamanti”.

Sulla partita: “Giocato con intensità ma dobbiamo accettare delle contingenze che non dipendono da noi. L’azione del goal rappresenta quello che facciamo durante la settimana”.

Sul rigore non concesso: “Secondo me ne mancano due, ora rivedrò la partita ma comunque è finita 1-1”.

Sugli avversari: “Squadra tosta con alternative per ogni reparto e lotterà per fare un campionato da medio-alta classifica”.

Infine sul cambio di mentalità della propria squadra: ” Abbiamo cambiato scheda mentale. Abbiamo ripristinato i concetti ed in questo i ragazzi sono stati bravi.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008