Reggiana, addio al Mapei Stadium? Sondaggio per il Cabassi per la prossima stagione

Come già preannunciato dal patron del Sassuolo Giorgio Squinzi a novembre, il Mapei Stadium potrebbe non essere la casa della Reggiana per la prossima stagione.

La società granata, affittuaria dello stadio di proprietà del club neroverde, è in ritardo per il pagamento degli arretrati a causa, secondo il presidente Mike Piazza, dell’alto canone richiesto dal Sassuolo.

I vertici del club di Serie C hanno fissato una conferenza stampa in programma domani per rendere pubblici gli aggiornamenti riguardo la trattativa per il Mapei Stadium.

In caso di abbandono della struttura di proprietà del Sassuolo, il club di Piazza avrebbe sondato diverse strutture romagnole e non, individuando nel Sandro Cabassi di Carpi il possibile erede del Mapei.

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.