Questa sera alle 20.45 presso lo stadio Olimpico di Kiev si disputerà la finale dell’edizione 2017 – 2018 della Champions League. A sfidarsi saranno il Real Madrid di Zinedine Zidane, già vincitore delle due precedenti edizioni, ed il Liverpool di Jurgen Klopp.

Gli spagnoli ambiscono a conquistare la tredicesima Champions, mentre gli inglesi puntano a vincere la sesta ex Coppa dei Campioni (trofeo che in casa Liverpool manca dal 2005, ai tempi di Rafa Benitez allenatore).

Protagonisti assoluti della gara saranno da un lato il portoghese pluri pallone d’oro Cristiano Ronaldo, da un altro il numero 11 dei Reds Mohamed Salah: l’egiziano quest’anno ha vinto la classifica capocannonieri inglese di Premier e con una eventuale finale da protagonista potrebbe persino ambire al Pallone d’Oro.

Per quanto riguarda i numeri, invece, Zidane ha la matematica dalla sua. Su due finali europee disputate, il francese ha uno score di 2 su 2. Al contrario di Klopp che ha perso una volta in finale di Champions contro il Bayern (ai tempi allenava il Borussia Dortmund) e un’altra in finale di Europa League contro il Siviglia.

Ecco a seguire le formazioni ufficiali:

Real Madrid (4-3-1-2): Keylor Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco; Benzema, Cristiano Ronaldo.
Allenatore: Zidane.

Liverpool (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Milner, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.
Allenatore: Klopp.

Arbitro: Milorad Mazić (Serbia)

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008