#RealMadridJuventus, Paparesta: “Vazquez si lascia cadere”

L’ex arbitro e presidente del Bari, Gianluca Paparesta, ha detto la sua sul rigore concesso dall’arbitro Oliver al termine della sfida tra Real Madrid e Juventus, che ha permesso ai blancos di qualificarsi per le semifinali di UEFA Champions League.

“Non sono cosi sicuro che fosse rigore. Da quello che ho visto, Benatia ha toccato il pallone. È un episodio dubbio, a parti invertite avremmo fatto tante polemiche se non fosse stato dato. Vazquez si è lasciato cadere, non aspettava altro. Potendolo rivedere con l’ausilio del VAR, non lo avrei dato. La cosa grave non è la mancanza del VAR in questa Champions, bensì il fatto che mancherà nella prossima edizione“.

Polemiche a non finire, e ci mancherebbe, per quella che è una delle più grandi beffe nella storia della Juventus, sopratutto dopo aver disputato una simile prestazione in casa di uno dei club più forti e rinomati al mondo.

 

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.